Cristina Polletta – Violino

[Violino]

Cristina Polletta

nasce a Terni nel 1981. Si è brillantemente diplomata in violino presso l’Istututo Musicale di Alta formazione “G. Briccialdi” di Terni nel 2002 sotto la guida del M° Alexandra Stefanato. Nel luglio 2009 ha terminato il corso di Musicoterapia al Centro CEIS di Roma ottenendo il diploma triennale. Nel luglio 2010 ha conseguito il diploma di viola presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno in qualità di privatista sotto la guida del M° Alessandro Santucci di Roma. Nel 2012 ha conseguito il Diploma Accademico di II livello di violino presso il Conservatorio “G. Briccialdi” di Terni.

Ha seguito corsi di perfezionamento di violino con:  M° P. Ciociola ( 1994),  M° Juliu Hamza e M° Juditha Hamza (2002), M° E. Hurwitz (2003) e Masterclass di violino con :  F. Manara (2003), R. Honeck (2005). Dal 2002 al 2006 si è perfezionata con il M° Juditha Hamza. Ha seguito mastercalss di musica da camera  con il M° A. Pepicelli (2011) e  il M° B. Canino (2011). Nel 2005 ha seguito due stage di formazione orchestrale per Giovani Musicisti “Orchestra Giovanile” a Castiglion del Lago (Pg) sotto la guida del M° Silvio Bruni.  

Ha tenuto dei concerti nel 2002 e nel 2003 nell’orchestra del Conservatorio “G. Briccialdi” di Terni a Rouen (Normandia) per il 3° e 4° Festival pour la “Semaine Culturelle Européenne”

Ha collaborato in varie occasioni per concerti e registrazioni con varie orchestre: L’Orchestra Sinfonica “Città Aperta” dell’Aquila, l’Orchestra Giovanile Abruzzese, L’Orchestra dell’ Accademia Pescarese, L’Orchestra Filarmonica Lavinia, L’Orchestra Sinfonica Guido d’Arezzo di Arezzo, l’Orchestra Sinfonica di Terni, l’Orchestra Filarmonica di Roma, L’Orchestra da camera “Le metamorfosi musicali”di Viterbo, L’Orchestra da camera “Rieti Ensemble”, l’Orchestra “Gli archi del cherubino” dell’ Aquila, l’Orchestra Filarmonica “ASSISI SYMPHONY”, l’Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”.

Nel 2003, insieme al gruppo cameristico I Virtuosi Italiani e successivamente Ensemble Amadeus, ha tenuto concerti nel settembre del medesimo anno in Polonia (Varsavia e Cracovia) in importanti stagioni concertistiche e festival internazionali, segue la registrazione cd “I capolavori del barocco”.

Ha sostenuto e completato il Corso per Professore d’Orchestra al Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto (Pg) nel 2003/2004 tenendo concerti a Spoleto, Napoli e una tournée in Giappone ( Tokjo, Osaka, Fukuoka, Hiroshima, Kitakyushu, Oita, Takasaki, Musashino, Matsudo, Morioka, Sapporo e Nagoya).

E’ insegnante di violino presso varie scuole private e pubbliche, oltre a svolgere dal 2002 attività concertistica in varie formazioni orchestrali e cameristiche.

Dal 2011 è primo violino dell’ Orchestra Giovanile “Canone Inverso”.

2014, Cristina entra a far parte del progetto “Amico Fragile”. Benvenuta